Pasta di pane fritta

Queste palline di pasta fritte sono un delizioso accompagnamento per gli antipasti o i secondi.

 

Ingredienti
(dosi indicative per 3 persone)
200 gr farina tipo “0”
100 gr farina integrale
4 gr sale
acqua
1 cucchiaio di olio
1 cucchiaino di miele
1 cucchiaio abbondante di lievito naturale oppure 7 gr di lievito di birra

Unite tutti gli ingredienti nell’ordine riportato nella lista, e  in caso di svista, se utilizzate il lievito di birra, cercate di non unire il sale e il lievito contemporaneamente perchè la lievitazione potrebbe essere compromessa.
Fate lievitare per circa 3-4 ore in un contenitore coperto con  pellicola. Ricordate che la lievitazione dipende molto dalla temperatura   dell’ambiente e magari in estate invece che 4 ore possono volercene solo 2, vi accorgerete comunque voi che l’impasto sarà pronto perché sarà raddoppiato del suo volume. Prendete piccole parti di pasta per volta e friggetele in profondo olio caldo (utilizzando un pentolino piccolo riuscirete ad usare anche poco olio per la frittura).
Appena avranno raggiunto la croccantezza, scolatele dall’olio e lasciatele raffreddare su carta assorbente. Servite le palline di pasta fritte ancora calde e accompagnatele con salumi e antipastini vari.

Published by

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...