Pasta di pane fritta

Queste palline di pasta fritte sono un delizioso accompagnamento per gli antipasti o i secondi.

Ingredienti (dosi indicative per 4 pp)

200 gr farina tipo “0”

100 gr farina integrale

4 gr sale

acqua

1 cucchiaio di olio

1 cucchiaino di miele

1 cucchiaio abbondante di lievito naturale oppure 7 gr di lievito di birra

olio di semi arachide qb per friggere

Unite tutti gli ingredienti nell’ordine riportato nella lista e, se utilizzate il lievito di birra, cercate di non unire il sale e il lievito contemporaneamente.
Fate lievitare per circa 3-4 ore in un contenitore coperto con  pellicola. Ricordate che la lievitazione dipende molto dalla temperatura   dell’ambiente circostante e magari in estate invece che 4 ore possono volercene solo 2. Vi accorgerete comunque voi stessi che l’impasto sarà pronto quando sarà raddoppiato del suo volume. 

Prendete piccole parti di pasta per volta e friggetele in profondo olio caldo (utilizzando un pentolino piccolo riuscirete ad usare meno olio per la frittura).
Appena avranno raggiunto la croccantezza, scolatele dall’olio e lasciatele raffreddare su carta assorbente. Servite le palline di pasta fritte ancora calde e accompagnatele con salumi e antipastini vari.

Published by

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...