Cannelloni alle verdure

Le confezioni di lasagne sono tanto comode… Vi garantisco che solo l’idea di impastare pasta fresca mi assicura grandi soddisfazioni, ma sfruttare le comodità che abbiamo sotto il naso, talvolta ti semplificano davvero le cose…
Bando alle ciance, una confezione di lasagne fresche nel frigo (della mamma)…et voilà! Lei mi ha dato l’ispirazione per questa ricettina semplice e gustosa.
Rivelazione anche la besciamella, da una ricetta di Marco Bianchi. Ancora più leggera di quella che faccio normalmente, e ottima. Rivisitata in materia di dosi, ma la sostanza c’è tutta.

 

Ingredienti
(dosi per 3 persone)
1 confezione di lasagne fresche
5/6 foglie di verza
una manciata di bietole fresche
una manciata di funghi porcini secchi
1 scalogno
parmigiano reggiano
sale
olio extra vergine di oliva q.b.
Per la besciamella
500 ml di latte di soia
30 gr di olio evo
40 gr di farina (io ho usato la tipo 00, ma la vera ricetta è con quella di kamut)
sale
pepe
noce moscata
Lavate per bene le bietole e la verza. Mettete i funghi porcini secchi a bagno in acqua tiepida.
In una padella mettete 3-4 cucchiai di olio evo e lo scalogno tagliato finemente.
Tagliate a listarelle tutta la verdura e accendete il fuoco sotto la padella per far soffriggere leggermente lo scalogno.
Aggiungete la verdura, fate insaporire per qualche minuto e salate. Aggiungete i funghi strizzati e tagliati a pezzettini. Aggiungete 1 dito d’acqua nella padella, coprite con un coperchio e fate cuocere fino a che l’acqua sarà evaporata e le verdure saranno ben stufate.
Preparazione della besciamella: in una pentola mettete tutti gli ingredienti insieme, mettete sul fuoco e mescolate con una frusta fino a far addensare. Spegnete il fuoco e versate in un piatto per farla raffreddare.
Aggiungete 2-3 cucchiai di besciamella alle verdure e amalgamate il tutto.
Componete ogni cannellone disponendovi su un piatto una sfoglia di lasagna fresca, mettete una parte delle verdure cotte sul lato corto, aggiungete un cucchiaio scarso di besciamella e il parmigiano reggiano. Arrotolate il cannellone e disponetelo in una teglia su una base leggera di besciamella. Proseguite completando la teglia con un unico strato di cannelloni. Terminate con un velo leggero di besciamella e una spolverata di parmigiano reggiano.
Infornate a 180° per 20-25 minuti. Spegnete il fuoco, lasciate riposare qualche minuto e servite.

Published by

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...