Colomba pasquale

Il tempo e la pazienza sono la chiave per preparare una buona colomba. La preparazione richiede già del tempo dovuto alle varie fasi di lievitazione e con il lievito madre si allungano ulteriormente i tempi, ma il risultato è ancora più leggero. Ho preso ispirazione da una ricetta di Gualtiero Marchesi, e poi le mie varianti per adattarle all’intolleranza e alla base il lievito madre per rendere tutto ancora più leggero.

Ingredienti (dosi per 8 persone, forma di colomba da 1kg)

600 gr di farina “tipo 00”

250 gr di margarina

150 gr di zucchero

4 uova

1 tuorlo

Buccia di mezzo limone

2 cucchiai di lievito madre

1/2 bicchiere di latte di mandorla

1 pizzico di sale

Granella di zucchero

Mandorle sgusciate

Frutta candita (facoltativo)

Preparate il lievitino con 100gr di farina, due cucchiai di lievito madre e 75ml di latte tiepido, amalgamate il tutto, formate una palla e mettetela in una terrina; coprite e lasciate lievitare fino a che l’impasto sarà quasi raddoppiato del suo volume.

In una planetaria amalgamate 500gr di farina, le 4 uova, solo 170gr di margarina, lo zucchero, la scorza del limone grattugiata, il pizzico di sale e il latte tiepido. Aggiungete il lievitino e amalgamate. L’impasto deve essere lavorato a lungo e il risultato dovrà essere una pasta molto morbida e liscia. Datele una forma tondeggiante, infarinatela e mettetela in una terrina. Copritela con pellicola e un telo; fate lievitare sino a quando aumenterà fino a un terzo del suo volume.

blogger-image--144761085

Riprendete l’impasto, mettetelo nella planetaria e amalgamatevi altri 40gr di margarina; lavorate la pasta e dandole la forma precedente, infarinatela e rimettetela nella terrina; coprite nuovamente e lasciate lievitare.

Riprendete l’impasto per l’ultima volta, e in una planetaria lavoratelo amalgamandovi gli ultimi 40gr di margarina. Continuate a lavorare l’impasto e aggiungete uvetta e frutta candita, dopo averla fatta rinvenire in acqua tiepida.

Prendete la forma per la colomba e disponetevi l’impasto allargandolo per bene nello stampo. Coprite con un foglio di alluminio e lasciate lievitare.

Sbattete un tuorlo con due cucchiai di zucchero, e cospargete la superficie della colomba aggiungete poi granella di zucchero e mandorle tostate. Lasciate riposare. Nel frattempo accendete il forno a 190° e fate scaldare bene, infornate per 15 minuti e poi fate cuocere per altri 20 minuti a 160°. Togliete dal forno e lasciate raffreddare.

Auguri di Buona Pasqua!

Published by

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...