Lasagnette al ragù di verza e pesto

Ragù di verza, una novitá. Proposto durante il corso di cucina vegana da una partecipante e sperimentato durante l’ultima lezione dove protagonisti erano i piatti proposti dagli stessi allievi. Buono, ma soprattutto versatile.

Ho ancora una verza in frigo, fino alla tarda primavera in casa mia non manca. Durevole, in tutti i modi può risolvervi una cena ed é buonissima!

Oggi propongo queste lasagnette vegetariane e buonissime.

Ingredienti (dosi per 6 persone)

PER LA PASTA

200 gr di farina “tipo 00”

200 gr di semola di grano duro

2 uova

Un pizzico di sale

Acqua

Besciamella 

2 cucchiaiate di pesto alla genovese

500 ml di passata di pomodoro

Parmigiano reggiano grattugiato qb

Olio extra vergine di oliva

10 foglie di verza

1 carota

1 costa di sedano

Mezza cipolla

Una spruzzata di Marsala

Preparazione della pasta: amalgamate tutti gli ingredienti con una planetaria o su una spianatoia. Ottenete un impasto sodo, morbido e omogeneo e lasciate riposare mezz’ora. Stendete la pasta sottile e tagliate a lasagna.

Tagliate finemente il sedano, la carota e la cipolla e mettete il tutto in una terrina con un filo di olio evo. Lavate e tagliate la verza sottile. Accendete il fuoco e fate soffriggere quindi aggiungete la verza. Fate insaporire a fuoco vivo e sfumate con marsala. Aggiungete un dito d’acqua e fate cuocere 15-20 minuti con un coperchio fino a che la verza si sarà appassita, quindi spegnete il fuoco.

Amalgamate il pesto nella besciamella e fate raffreddare.

Portate a ebollizione abbondante acqua salata e cuocete le lasagne 1-2 minuti. Scolatele una per volta e immergetele in acqua fredda.

Sulla fondo di una pirofila rettangolare mettete una cucchiaiata di besciamella con il pesto e disponete uno o due fogli di lasagne, aggiungete i ciuffetti di verza, qualche cucchiaio di besciamella e passata di pomodoro, cospargete di parmigiano reggiano e un filo di olio evo.

Procedete così per 3-4 strati e completate l’ultimo strato mantenendo l’ordine degli ingredienti sopra descritto.

Infornate a 180° per 25 minuti.

Fate riposare 10 minuti e servite. Buon appetito!

Published by

2 risposte a "Lasagnette al ragù di verza e pesto"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...