Piadina vegetariana

Estate, in frigo zucchine, pomodori ciliegino e piadine. Una piadina speedy, servita come piatto unico a pranzo o come antipasto tagliata a quadratini irregolari.

Ingredienti

Piadina

2 zucchine

1 cipolla fresca

4-5 pomodori ciliegino

2-3 foglie di menta

parmigiano reggiano

olio extra vergine di oliva

sale

Tagliate finemente la cipolletta fresca e mettetela in una padella con un filo d’olio evo.

Lavate e tagliate a pezzetti le zucchine. Accendete sotto la padella, fate rosolare leggermente la cipolletta e poi aggiungete le zucchine tagliate. Saltate bene a fuoco vivo per circa 5 minuti, in modo che le zucchine mantengano la croccantezza e il colore verde vivo. Salate e aggiungete le foglie di menta prima di spegnere il fuoco. Lavate e tagliate a pezzetti i pomodori ciliegino.

Asciugate il grasso sulla padella, riaccendete il fuoco e passate la piadina nella padella 1 minuto per parte. Posate la piadina su un tagliere e disponete le zucchine solo su una metà della piadina. Mantenete la padella ben calda, e nel frattempo aggiungete i pomodori ciliegino sulle zucchine e spolverate leggermente con parmigiano reggiano. Chiudete l’altra metà della piadina e disponetela nella padella. Tostate 2 minuti da una parte e 2 minuti dall’altra.

Spegnete il fuoco e servite la piadina tagliata a metà o a quadratini irregolari.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.