Strascinate al pomodoro fresco e bottarga

Ingredienti
(dosi per 2 persone)
250 gr di strascinate pugliesi
7-8 pomodori ciliegino
1 spicchio d’aglio
bottarga di tonno
foglie di menta
olio extra vergine di oliva
sale q.b
In una pentola portate a ebollizione abbondante acqua salata.
Lavate i pomodorini e tagliateli a metà.
In una padella mettete qualche cucchiaio di olio evo, uno spicchio d’aglio schiacciato e accendete il fuoco, appena l’aglio comincia a imbiondirsi leggermente aggiungete i pomodorini tagliati e fate attenzione agli schizzi di olio. Fate cuocere 5 minuti e spegnete il fuoco.
Lessate le strascinate e quasi a fine cottura scolatele, mettendo da parte l’acqua di cottura. Quindi riaccendete il fuoco sotto la padella con i pomodorini e passate direttamente le strascinate in padella per la mantecazione. Grattugiate un po’ di bottarga, amalgamate e spegnete il fuoco.
Servite su un piatto aggiungendo qualche foglia menta e un’ultima grattugiata leggera di bottarga a guarnire il piatto.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.