Clafoutis alle pesche

Clafoutis alle pesche

Profumo di crème caramel, ma a forma di torta…questa la mia sensazione cucinando il mio clafoutis.

Ingredienti

3/4 pesche bianche

3 uova

80gr di zucchero

100gr di farina “tipo 00”

250ml di latte di soia

1 pizzico di sale

Semi di una bacca di vaniglia

50ml di marsala

Burro o margarina vegetale per la teglia

Zucchero da spolverizzare sul fondo della teglia

Zucchero a velo q.b.

Lavorate le uova con lo zucchero fino ad ottenere un impasto chiaro e spumoso.

Inglobate piano piano la farina setacciata, aggiungete poi il sale e la vaniglia e amalgamate il tutto dal basso verso l’alto.

Aggiungete infine il latte e il marsala e amalgamate.

Ungete la teglia con burro margarina, spolverizzate con dello zucchero e disponete le pesche sbucciate e a fettine sul fondo della teglia fino a ricoprirlo. Versate l’impasto e cuocete a 200° per 40 minuti circa.

Spegnete il fuoco, lasciate raffreddare e conservate in frigorifero per almeno 1 ora. Spolverizzate dello zucchero a velo e tagliate a fette o quadratini e servite.

Il Clafoutis é ottimo sia come dessert che a colazione, e potete utilizzare tutta la frutta che volete.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.