Salmone croccante su purea alla zucca e curry

La zucca sempre in casa… Risotto alla zucca qualche giorno fa, favoloso. Giorno seguente, con parte della zucca cotta e porro, un carico di omega 3 con un filetto fresco di salmone. Le basi ci sono, ora la ricetta.

 

Ingredienti
(Dosi per 4 persone)
Per la purea di zucca
1/2 porro
250 gr di zucca mantovana
Sale
Olio extra vergine di oliva
600 gr filetto fresco di salmone
200 gr di mandorle
1 cucchiaino di curry
Sale
Olio extra vergine di oliva

Preparate la purea di zucca mettendo in una casseruola il 1/2 porro tagliato a rondelline e lavato per bene. Aggiungete qualche cucchiaio di olio evo e accendete il fuoco. Fate soffriggere 1-2 minuti. Aggiungete la zucca a pezzi ripulita della buccia e privata dei semi. Fate insaporire per 5 minuti salate e coprite con acqua. Fate cuocere per una mezz’oretta fino a quando la zucca si sará ammorbidita. Spegnete il fuoco ed emulsionate il tutto con un frullino a immersione fino ad ottenere una purea abbastanza liscia.
Prendete il filetto di salmone, lavatelo e asciugatelo per bene. Privatelo della pelle e tagliate delle fette spesse dalle quali ricaverete dei cubi.
Tritate le mandorle.
Impanate i cubi di salmone con le mandorle. Prendete un cubo e passatelo appena, solo su due parti, nel curry. Procedete così per tutti i cubotti.
Nel frattempo, in una padella fate scaldare un filo di olio evo. Disponete i cubi di salmone e fate cuocere 3 minuti, girate i cubi e fate cuocere altri 3 minuti. Salate.
Prendete piatti fondi, impiattate mettendo sul fondo 2 cucchiai abbondanti di purea di zucca, spolverizzare con curry e dividete nei vari piatti i cubi di salmone disponendoli sulla purea.
Buon appetito!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.