Mini muffin mirtilli e nocciole

Una vagonata di mirtilli, tra quelli che mi regala una mia cara amica e quelli che compro io. Un frutto eccezionale. Per questa ricetta arrivano dalla Val Graveglia e sono dolcissimi!

Una ricetta veloce, buona e trasportabile! La creo per portarla fuori Genova e arricchire una pausa caffè durante una settimana di formazione aziendale. Il muffin è quindi un bocconcino da caffè, mini e impreziosito con nocciole, le tonde e gentili di Cortemilia – prodotto d’eccellenza della regione Piemonte – . Fa compagnia alle nocciole una buona parte di farina di farro. Il mirtillo è intero e saranno i suoi succhi a donare anche la parte cromatica. Uno alla base e uno sulla cupoletta. Seguite la ricetta e replicate questi deliziosi dolcetti…

Ingredienti (dosi per 40 mini muffin)

140gr di nocciole sgusciate e tostate

200gr farina di farro

50gr farina “tipo 0”

175gr zucchero di canna

Semi di mezza bacca di vaniglia

Un pizzico di sale

1 cucchiaino di lievito

200ml latte di mandorla

70gr olio di semi

3 uova

Stampo per mini muffin (o muffin di grandezza standard) con pirottini di misura.

Tritate le nocciole in un mixer e ottenete una granella abbastanza fine.

In una terrina mescolate la farina di nocciole, farina di farro, farina “tipo 0”, lievito, zucchero, vaniglia e sale. 

In una terrina a parte rompete le uova e aggiungete il latte e l’olio. Sbattete con una frusta per unire gli ingredienti e versate nella terrina con gli ingredienti secchi. 

Nel frattempo preparate lo stampo per i mini muffin con pirottini.

Amalgamate in modo che tutti gli ingredienti si uniscano e riempite gli stampi. 

Cuocete in forno preriscaldato a 190° per 15 minuti (tempi previsti per mini muffin). Spegnete il fuoco e fate raffreddare. Serviteli freddi accostando un caffè o buon vino dolce, tipo passito.