Rotolo di zucchine

Ingredienti (dosi per 4 persone)

Pasta brisè Ricetta pasta brisè

300 gr di zucchine

1 cipollotto fresco

1 manciata di uvetta

1 cucchiaino di origano

Sale

Olio extra vergine di oliva

Lavate e tagliate in quattro parti le zucchine nel verso della  lunghezza e ricavatene pezzettini non troppo spessi. In una padella mettete 2-3 cucchiai di olio evo e aggiungete il cipollotto tagliato finemente. Accendete il fuoco e fate soffriggere appena. Aggiungete le zucchine e cuocete a fuoco vivo. Salate e fate cuocere 8-10 minuti circa. Prima di spegnere il fuoco aggiungete un cucchiaino di origano, amalgamate, spegnete il fuoco e fate riposare qualche minuto.

Mettete l’uvetta in una ciotola con acqua calda per 5 minuti.

Stendete il rotolo di pasta sfoglia, disponete le zucchine al centro formando una striscia. Strizzate l’uvetta e aggiungetela al rotolo.

Richiudete il rotolo prendendo i due lembi laterali e richiudendoli appena sulle zucchine, dunque arrotolate la pasta dalla parte più libera e infornate a 200° per 15 minuti.

Incontro di zucca e moscardini

Ci avviciniamo al Natale, quindi comincerò a proporvi delle ricettine in perfetto tema natalizio! Questo piatto è ottimo come antipasto, come piatto unico o come secondo. Cucino i moscardini, come se davanti avessi un polpo…

  • Difficoltà: FACILE
  • Tempi di preparazione (preparazioni e cotture): 1h e 15 minuti

Ingredienti (dosi per 4 pp)

2 moscardini grossi

250 gr di zucca varietà lunga e larga

1/2 cipolla

1 manciata scarsa di mandorle

1 manciata scarsa di pinoli

olio extra vergine di oliva

1/2 mezzo limone

1 foglia di alloro

sale

pepe

Sbucciate e tagliate la zucca a quadratini di circa cm 2×2 e tritate finemente la mezza cipolla.

In una padella mettete un filo di olio evo, aggiungete la cipolla e accendete il fuoco. Fate soffriggere appena e poi aggiungete la zucca a quadratini. Fate insaporire qualche minuto, salate e aggiungete 1 dito d’acqua. La zucca dovrà ammorbidirsi senza che arrivi a sfaldarsi. Aggiungete delle mandorle tritate grossolanamente con un coltello. Spegnete il fuoco e lasciate raffreddare.

Nel frattempo portate a ebollizione abbondante acqua non salata con una buccia di mezzo limone e una foglia di alloro. Immergete i moscardini puliti e lavati e fate cuocere per 20 minuti circa. Infilzateli con una forchetta, se riuscite senza sforzo i moscardini sono pronti. Tirateli fuori, tagliateli a pezzetti e conditeli con il succo di mezzo limone, sale, pepe e olio evo e mettete da parte.

Prendete delle ciotole dai bordi alti e regolari e bagnate le pareti con olio evo. Mettete sulla base la zucca cotta e poi i moscardini. Riempite tutte le ciotoline e lasciate riposare qualche minuto. Mentre attendete, tostate i pinoli in un pentolino. Sformate ogni ciotolina su un piatto e guarnite con pinoli tostati. Buon appetito!